giovedì 23 aprile 2015

Twitt angelico: Spiega le tue ali.


Sai parlarmi in mille modi, tu. Sai istruirmi con mille volti, tu. Sai guidarmi per i sentieri della paura come fossero campi fioriti. Sento le tue braccia cingermi e sostenermi nella mia ora più lunga. La tua dolce voce mi sussurra che tutto finisce, anche il dolore, che le crisi sono necessarie al cambiamento, che non devo essere perfetta ma perfettamente me stessa e che devo darmi tempo, tempo di guarire, tempo di guardare, di mettere ordine. Ora non trovo più parole, un tremore che parte del cuore, la lingua legata, fissità nel mio corpo, vuoto e luce nella mia mente incredula. Tu che sciogli le corde e liberi le mie ali. Metti radici e poi vola. Volerò perché tu sei qui con me.

Ti Amo, mio dolcissimo Amore.